Nuova musica per il tuo viaggio

Broadway sulla Costa Azzurra

A Menton la Fête du Citron mette in scena il Musical.

La Fête du Citron a Mentone, sulla Costa Azzurra, celebra ogni anno le eccellenti qualità organolettiche e le proprietà uniche del limone che cresce nel clima mite della Baia del Sole di Garavan. Dal 10 febbraio al 01 marzo 2017.

Carri Lemon1
© Leona Lorraine | Fête du Citron | 1/03/2015

Giganteschi carri allegorici realizzati con i limoni.

Dal 1933 la città di Mentone organizza la Festa del limone riempiendosi di sculture, installazioni e carri allegorici giganteschi, realizzati unicamente con limoni, arance e mandarini, che riproducono fin nei dettagli vari soggetti inerenti il tema dell’anno, scelto dagli organizzatori. Nel 2017 questa gioiosa manifestazione è dedicata a Broadway e ai suoi Musical
Lo spettacolo inizia il 10 febbraio al calar della sera con Les Jardins de Lumières, nei bei giardini Biovès, quando gli studiati giochi di luce rendono ancora più incredibili le composizioni di agrumi, alte anche fino a 10 metri, riproducenti i personaggi e le scene di famose commedie musicali americane. Lungo la Promenade du Soleil le bande musicali gli sbandieratori, i saltimbanchi, le ballerine e altri artisti animano la festa accompagnando i carri spettacolari, decorati sempre e solo con “i frutti del sole”, che rallegrano e profumano le strade di questa incantevole cittadina sul mare. Le scenografie prendono forma tramite il lavoro certosino di centinaia di persone esperte che fissano alle strutture di ferro circa 145 tonnellate di limoni, arance e mandarini, uno a uno, tramite elastici. Di seguito alcune fotografie delle scorse edizioni.

Citron Festival France
© Leona Lorraine | Fête du Citron | 1/03/2015
Menton Fete Du Limon Nuit01
© Office de Tourisme Menton | Flickr
Mentone Fete Du Citron Viali
© Office de Tourisme Menton | Flickr
Monument Lemon
© Office de Tourisme Menton | Flickr
Motorino Lemon
© Office de Tourisme Menton | Flickr
Life Callout

Prima di lasciare il paradiso terrestre Eva colse un limone d’oro da un albero ma Adamo, già spaventato dalla collera divina che avevano scatenato mangiando la mela, le chiese di buttare il frutto, Eva allora nascose il limone sotto terra nella baia di Garavan dove il clima e l’ambiente le ricordavano l’Eden perduto; così nacque il paradiso di Mentone.

Le Jardin Agrumes du Palais Carnolès.

I numerosi e incantevoli giardini di Mentone sono famosi nel mondo e visitabili tutto l'anno.Le Jardin Agrumes du Palais Carnolès è stato nominato Giardino Eccezionale dal Ministero della Cultura francese perché ospita 340 alberi di 100 varietà diverse di agrumi, (limoni, cedri, arance, lime, mandarini, clementine, kumquat, bergamotto, bigarade, pompelmi e pomelo).

Carnoles Jardin
© wikimedia

Le meravigliose orchidee del Palais de l’Europe.

Negli stessi giorni, poco lontano dall’allegria delle sfilate, gli amanti dei fiori potranno ammirare le meravigliose orchidee esposte al Palais de l’Europee la fiera dell’artigianato.

20 giorni di cultura, di spettacoli e di allegria. 

Mentone Carnevale Notte
© Office de Tourisme Menton | Flickr

La luce e i colori degli antichi vicoli mentonesi.

Menton città degli agrumi, dei giardini e dei fiori, ma non solo. Il mare, l’eccezionale clima mediterraneo, la luce, le case dalle varie tonalità ocra, le danno un’atmosfera calda e piacevole che invita a passeggiare negli stretti vicoli del centro storico e a soffermarsi nelle belle piazzette ombreggiate da alberi secolari. Le stradine, affiancate da botteghe di prodotti tipici, scendono ripide fino al porto vecchio, alcune portano i nomi che, si dice, erano di pirati. La bellissima basilica barocca di Saint Michel domina la città vecchia e dalla cima della collina la vista spazia verso panorami splendidi. Numerosi sono i musei e anche gli eventi artistici e gli incontri culturali che la città propone durante l’anno a partire naturalmente dalla famosa Fête du Citron, importanti sono anche il festival internazionale dell’orchidea, il festival di musica classica e del tango oltre a uno dei campionati mondiali di bellezza ed eleganza dei cavalli purosangue arabi. 

Menton Old Town And Harbour
© wikimedia

Fête du Citron 
Dal 10 febbraio al 01 marzo 2017

Giardino di Biovès nei giorni (10, 17 e 24 febbraio alle 20:30)
Parate pomeridiane (Corsos des fruits d’or) nei giorni 12, 19 e 26 febbraio alle 14:30 .
Parate notturne (Corsos nocturnes) nei giorni 16 e 23 febbraio alle 21:00. 

Office de tourisme de Menton
8 Avenue Boyer Palais de l’Europe
tel. 033.(0)4.92.41.76.76.
http://www.fete-du-citron.com

Scarica il comunicato stampa della 84a Festa del limone

Il Comune di Mentone e la Camera Dell’Agricoltura sostengono gli agrumicoltori e negli ultimi decenni sono stati piantati più di 5.000 alberi di limone, chinotto, bergamotto, mandarino, pompelmo, arancia e limetta. Le varietà di limoni che si producono in questa zona sono tre: Santa Theresa, Villafranca, Eureka, la loro forma è ovale, il colore è giallo vivo e sono ricchi di acidi, mentre la buccia ha un alto contenuto di oli essenziali e sono molti i prodotti locali che derivano da questo frutto profumato. Le coltivazioni producono circa 200 tonnellate di frutti l’anno, il triplo di altre zone.

Fete Du Citron 01