Nuova musica per il tuo viaggio

Archivio Articoli

Due cuori e un autocarro

Due cuori e un autocarro

Sono figlio del cammino, la carovana è la mia casa e la mia vita è la più sorprendente avventura

(Amin Maalouf, cfr Leone l’Africano, 1986)

LEGGI
Cinema e motori: il connubio perfetto

Cinema e motori: il connubio perfetto

Un viaggio tra le pellicole che hanno saputo raccontare il mondo delle quattro ruote

Dai classici come “Grand Prix” e “Le 24 Ore di Le Mans” con Steve McQueen fino alla saga di successo di “Fast&Furious”, ecco le auto protagoniste sul grande schermo

LEGGI
UN ROAD TRIP NELLA SPLENDIDA TOSCANA

UN ROAD TRIP NELLA SPLENDIDA TOSCANA

Alla scoperta del ricco patrimonio della regione tra storia, arte ed enogastronomia

L’itinerario si snoda tra città mozzafiato, mare e colline: da Pisa alla zona del Chianti, passando per Firenze e Viareggio

LEGGI
Nobili Domeniche d’Estate

Nobili Domeniche d’Estate

Alla ri-scoperta della Villa Arconati

21 Giugno 2020, primo giorno d’estate.

Cielo terso, sole splendente ed uno dei gioielli d’Italia che riapre i battenti, dopo una pausa invernale decisamente più lunga del dovuto.

LEGGI
Pietre verdi e foglie d’argento

Pietre verdi e foglie d’argento

Passeggiando nella Terra Di Mezzo

Scoperta da Abel Tasman nel 1642, la Nuova Zelanda sembra essere teatro delle vicende umane a partire dai primi insediamenti Polinesiani, databili tra il 1.250 ed il 1.300, se non si considera la mitica civiltà Waitaha.

LEGGI
Come in un film

Come in un film

Passeggiando nella Terra Di Mezzo

LUCI, CAMERA … AZIONE!
Si dice che dove finisce la realtà, cominci la fantasia…a meno di non trovarsi in Nuova Zelanda.

LEGGI
Gole del Verdon

Gole del Verdon

Un viaggio sull’orlo dell’abisso.

La strada si snoda tortuosa fra laghi e vigneti, villaggi e castelli, picchi e strapiombi, gallerie scavate nella roccia, intorno al canyon più famoso della Provenza, nel paradiso dei climbers.

LEGGI
In un buco nella terra

In un buco nella terra

Passeggiando nella Terra Di Mezzo

“In un buco nella terra viveva uno hobbit. Non era un buco brutto, sudicio e umido, pieno di vermi e intriso di puzza, e nemmeno un buco spoglio, arido e secco, senza niente su cui sedersi né da mangiare: era un buco-hobbit, vale a dire comodo.” J.R.R. Tolkien

LEGGI
Formula E, la rivoluzione dell’elettrico che entusiasma

Formula E, la rivoluzione dell’elettrico che entusiasma

La Formula E dimostra il potenziale di una mobilità sostenibile per il futuro

Non il classico rombo assordante dei motori, auto da 300 cavalli che sfrecciano sì, ma che nell’aria lasciano solo un leggero fischio. Da 0 a 100 km orari in 2,8 secondi ed una velocità massima di 280 km all’ora.

LEGGI